Chi siamo Mediazione Modulistica Contatti Tariffe Formazione Regolamenti Codice Etico

Accreditata
al Ministero della Giustizia

Accreditata al Ministero della Giustizia

Accreditata al Ministero della Giustizia
 

Accreditata al Ministero della Giustizia

 
 
Chi Siamo

Conciliazione - Adr iscritto al n. 56 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di Mediazione - Ministero della Giustizia-

Conciliazione-Adr è stata accreditata il 7 ottobre 2009 presso il Ministero della Giustizia, con provvedimento del Direttore Generale del Dipartimento Affari Giustizia, Organismo abilitato ad esperire tentativi di mediazione iscritto al ROM (Registro Organismi di Mediazione) al n.56.
La nostra struttura, è guidata dal Responsabile dell’Organismo, Dott. Pietro Lungaro, Commercialista e Revisore contabile e dal Vice Responsabile, Prof. Riccardo Pellegrino, Sociologo, Docente Universitario a contratto, nonché cultore alla cattedra di Diritto della Mediazione, istituita presso la Facoltà di Giurisprudenza del Polo Territoriale di Trapani.
Si avvale, inoltre, della consulenza giuridica del Dott. Mario D’Angelo, già Presidente del Tribunale di Trapani e Marsala, della collaborazione del Notaio Saverio Camilleri, Responsabile per la mediazione di Adr Notariato e di un Comitato Scientifico presieduto dal Prof. Salvatore Mazzamuto, già Sottosegretario alla Giustizia del Governo Monti, e dal Prof. Silvio Mazzarese, Ordinario di Diritto Civile presso la Facoltà di Giurisprudenza - Polo Territoriale di Trapani.
La nostra Scuola ha organizzato dal 2010 ad oggi n° 34 Corsi di Alta Formazione, molti dei quali somministrati ai più autorevoli Ordini professionali della Sicilia e della Campania, conferendo la qualifica di Mediatore ad oltre 1000 professionisti.
Il Dottor Pietro Lungaro e il Prof. Riccardo Pellegrino, in rappresentanza di Conciliazione-Adr, sono stati nominati, rispettivamente, Componente del Consiglio direttivo e Coordinatore Nazionale della Commissione Osservatorio sulla Formazione di Assomediazione, la più rappresentativa associazione nazionale degli Organismi accreditati al Ministero della Giustizia.
Da marzo 2011 ad oggi sono state esperite oltre 1600 istanze di mediazione con una percentuale di adesione dei convenuti pari al 56%. Nel 77% dei casi in cui le parti sono comparse è stato possibile raggiungere un accordo.
Al fine di favorire, poi, lo svolgimento di mediazioni a distanza, è stata elaborata una piattaforma che consente di operare nell'ambito dell'ODR (Online Dispute Resolution), con l'impiego di connessioni sicure e nel pieno rispetto del principio di riservatezza.

 

 
 

 

 

 

 

e

 

ntro