Chi siamo Mediazione Modulistica Contatti Tariffe Formazione Regolamenti Codice Etico
 
10
10
10
 
10

 

 

10
 
10
 
10
 

Percorso di Alta Formazione per Mediatore Professionista.
50/55 ore in 6 moduli

 
Obiettivo
La gestione del contenzioso civile ha fatto nascere l'esigenza di ricercare e sviluppare nuovi modelli alternativi di risoluzione del contenzioso stesso attraverso l'A.D.R. (Alternative Dispute Resolution), con la conseguente richiesta di una specializzazione nel settore. Già il D.Lgs. n. 5 del 17 gennaio 2003 in materia di diritto societario aveva rappresentato un'importante provvedimento, cui hanno fatto seguito i D.M. di attuazione n. 222 e 223 del 23 luglio 2004, che prevedevano l'istituzione di un Registro (Roc), presso il Ministero della Giustizia, degli “Organismi di Conciliazione”, ossia quegli organismi pubblici o privati accreditati e deputati a tentare di dirimere le controversie in ambito societario. Con l'art. 60 della legge n. 69 del 19 giugno 2009 in materia di processo civile, il legislatore ha accresciuto ulteriormente l'importanza e il ruolo della conciliazione, infatti con il D. Lgs. n. 28 del 4 marzo 2010, approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il 19 febbraio 2010 e pubblicato nella G. U. n. 53 del 5 marzo 2010, in materia di conciliazone delle controversie civili e commerciali, il legislatore ha reso obbligatorio il tentativo di conciliazione per tutta una serie di materie che vanno dalle liti condominiali, alle successioni ereditarie, ai patti di famiglia, ai contratti assicurativi, bancari e finanziari, alla colpa medica, fino al risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti.
Così, con l’entrata in vigore del regolamento di attuazione n. 180 del 18 ottobre 2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 258 del 4 novembre 2010, la conciliazione taglia l’ultimo traguardo e si prepara alla data di avvio del 20 marzo 2011.

Le finalità del corso
ll corso vuole fornire una adeguata conoscenza, teorica e pratica, altamente professionale dei metodi di conciliazione stragiudiziale.
Lo scopo è quello di offrire ai partecipanti una elevata qualificazione ai fini dell'iscrizione ad organismi di conciliazione pubblici (Camere di Commercio), privati, presso alcuni ordini professionali e, in ambito bancario, presso la Consob nelle Camere di conciliazione e arbitrato. L'accoglimento della richiesta dipende dai criteri di selezione del singolo Organismo.
Inoltre offre la possibilità di sviluppare, da subito, una propria attività autonoma.


La metodologia
Conciliazione-Adr S.r.l. offre un metodo fondato sulla perfezione tecnico legale ed il dialogo diretto con il docente. Le lezioni sono caratterizzate da un'elevata interattività che vedrà i corsisti partecipare attivamente con role plaing, simulazioni di conciliazioni anche in video, lavori di gruppo ed individuali.


A chi è rivolto
Requisiti per l'ammissione

A seguito della pubblicazione del regolamento attuativo n. 180 del 18 ottobre 2010, per poter partecipare al corso occorre il possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale, ovvero, in alternativa, l’iscrizione presso un Ordine o Collegio professionale.
Il corso è riservato, per disposizione ministeriale, ad un numero massimo di 30 partecipanti.

I docenti
I corsi teorici e pratici sono tenuti da docenti esperti in conciliazione e mediazione in possesso degli ultimi requisiti richiesti dal D.M. n° 180 del 2010, ed accreditati presso il Ministero della Giustizia”.
   
Responsabili scientifici
Avv. Prof.ssa Mariacarla Giorgetti

La struttura
Il corso ha una durata di 55 ore in 6 moduli così ripartite: 28 ore di lezioni teoriche, 23 ore di prove pratiche e 4 ore dedicate alla valutazione. Almeno 8 ore di lezione saranno dedicate alla conciliazione societaria.

Il programma didattico
La formazione, valida per l'acquisizione della qualifica di Mediatore professionista, ai sensi del D.M. n. 180 del 18 ottobre 2010, art. 18 comma 2 lettera f), si articola nel seguente modo:
durata complessiva:
formazione teorica:
prove pratiche:
valutazione finale:
55 ore
28 ore
23 ore
4 ore
 

Gli Argomenti
- Le principali novità introdotte dal D.Lgs. 28/2010.
- Normativa nazionale, comunitaria ed internazionale.
- La risoluzione alternativa delle controversie: I metodi EDR , ADR. e ODR.
- La negoziazione: principi, strategie e tecniche.
- La conciliazione: Procedure e tecniche di conciliazione.
- Metodologia delle procedure  facilitative e aggiudicative.
- Tecniche di interazione comunicativa.
- Profilo e ruolo del Mediatore.
- Il ruolo dei consulenti tecnici fiduciari.
- La conciliazione on-line e le clausole conciliative.
- Modalità di costituzione di un Organismo di conciliazione.
- Class Action.
- Esercitazioni pratiche e simulazione di conciliazioni.
- Proiezioni di video.
- Valutazione finale.


Valutazioni finali - Assenze dal corso
Al termine dell'intero corso, previo superamento delle valutazioni finali, verrà rilasciato attestato di partecipazione con il requisito formativo e la qualifica di Mediatore Professionista. E' possibile effettuare assenze nella misura del10% sul totale delle ore, a tal fine Conciliazione-Adr S.r.l. rileverà le presenze degli iscritti in entrata ed in uscita di ciascuna lezione attraverso apposito registro.

Corsi di aggiornamento
E' prevista l'istituzione di un distinto percorso di aggiornamento formativo,   di durata complessiva non inferiore a 18 ore biennali, articolato in corsi teorici e   pratici avanzati, comprensivi di sessioni simulate partecipate dai discenti,
ovvero, in alternativa, di sessioni di mediazioni; i corsi di aggiornamento avranno    per oggetto le materie di cui all'art. 18 del D.M. 180 del 18 ottobre 2010, lettera f)

Ulteriori informazioni
Conciliazione-Adr S.r.l
Ente di formazione
Via Virgilio Quartiere Portici lotto 5, n° 9 - 91100 Trapani
Tel. +39 0923/22935
Fax. +39 0923/309964


Email: conciliazione.adr@teletu.it
www.conciliazione-adr.it

10
10
10
10
 
tro
logo
10
mail
10
privacy

etico

 
 
 
 
Qui puoi scaricare il modulo di iscrizione al Corso per Mediatore Professionista
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
_dx