Chi siamo Mediazione Modulistica Contatti Tariffe Formazione Regolamenti Codice Etico
 
 

 
 
TARIFFE MEDIAZIONE
 

l costo della mediazione comprende le spese di avvio del procedimento, le spese di notifica - quando questa sia stata espletata direttamente dall’Organismo - e le indennità di mediazione:


Le spese di avvio del procedimento, pari a €40 (oltre Iva) per ciascun soggetto - istante o aderente - che prende parte alla mediazione, consistono nei diritti di segreteria, i quali comprendono la registrazione del procedimento, la formazione del fascicolo, la verifica della documentazione, la designazione del mediatore, la fissazione dell’incontro, la predisposizione dei locali per l’incontro in relazione alle specifiche esigenze ed ogni altra attività propedeutica al primo incontro di “programmazione”.


Le spese di notifica, quando questa sia stata espletata direttamente dall’Organismo, sono commisurate forfettariamente in €10 (oltre Iva) per ciascuna raccomandata ed in € 5 (oltre Iva) per ogni Pec.


Le indennità di mediazione sono dovute solo se le parti e il Mediatore decidono, all’esito dell’incontro di “programmazione” di proseguire il tentativo di mediazione e sono commisurate agli importi indicati nella seguente tabella :

 

Indennità di mediazione
Valore della lite Indennità IVA 22% Totale per parte
Fino a € 1.000,00 43,33 9,53 52,86
Da € 1.001 a € 5.000 86,67 19,07 105,74
Da € 5.001 a € 10.000 160,00 35,20 195,20
Da € 10.001 a € 25000 240,00 52,80 292,80
Da € 25.001 a € 50.000 400,00 88,00 488,00
Da € 50.001 a € 250.000 666,67 146,67 813,34
Da € 250.001 a € 500.000 1.000,00 220,00 1.210,00
Da € 500.001a € 2.500.000 1.900,00 418,00 2.318,00
Da € 2.500.001 a € 5.000.000 2.600,00 572,00 3.172,00
Oltre € 5.000.000 4.600,00 1.012,00 5.612,00
 
Ai fini della corresponsione dell’indennità, i soggetti che rappresentano un unico centro d’interessi si considerano come un’unica parte.
 

In caso di esito positivo della mediazione è prevista una maggiorazione del 25% da applicare alla Tabella Ministeriale

 
I pagamenti potranno essere effettuati nelle seguenti modalità:
 
contanti, carta di credito o bancomat presso la Segreteria;
assegno intestato a Conciliazione-Adr S.r.l.;

bonifico bancario alle seguenti coordinate:

- c.c. bancario n° 052860144390 ABI 03268 CAB 16400 CIN W IBAN: IT20W0326816400052860144390 presso BANCA SELLA S.p.A. Trapani.

- c.c. bancario n° 000000085421 ABI 08712 CAB 81890 CIN A
IBAN: IT08A0871281890000000085421 presso BANCA DI CREDITO COOPERATIVO
"Sen. Pietro Grammatico" Paceco

 

 

 
   
tro
adr

 
 
dx